Sistema per i professionisti della sicurezza sul lavoro

La tua esigenza: gestire la sicurezza sul lavoro e tutto quello che gli ruota intorno

Sei un RSPP, un professionista della sicurezza o uno studio di consulenza e devi gestire efficacemente dati e clienti. Oppure sei un committente o un coordinatore per la sicurezza, devi condividere e gestire tutti i dati del cantiere. Potresti anche essere un medico del lavoro, che deve gestire la sorveglianza sanitaria con cartelle elettroniche criptate.

O forse sei un'azienda che deve supportare i Datori di Lavoro, i Dirigenti, gli RGSGSL e i Preposti, o anche un ente o azienda pubblica che deve gestire contratti e forniture.

O forse sei un'ente o associazione di imprese ed artigiani che deve offrire servizi qualificati agli associati per la gestione delle loro problematiche riguardanti la sicurezza sul lavoro.

L'obiettivo: organizzare, gestire e condividere tutti di dati della Sicurezza sul Lavoro con facilità.

Usare Sicureasy.com® per gestire la sicurezza sul lavoro significa:

  • Adempiere agli obblighi normativi risparmiando tempo e risorse
  • Presidiare la Sicurezza sul Lavoro e l'Igiene del lavoro integrandola col ciclo produttivo
  • Sviluppare il sistema di gestione (SGSL) per il miglioramento continuo
  • Realizzare i modelli di organizzazione e gestione (MOG)
  • Utilizzare un unico strumento senza limiti geografici

Le funzionalità nel dettaglio

Di seguito trovi illustrate le principali funzionalità del software nell'ambito della sicurezza sul lavoro e della salute sul lavoro; alcune sono trasversali ad altre tematiche (indicate con l'icona ), per cui le ritroverai anche in altri ambiti tematici. In alcune diciture troverai il simbolo : cliccandole, sarai portato alla relativa pagina di approfondimento.

Il cuore del sistema: permette di gestire tutte le informazioni anagrafiche riguardanti l'organizzazione, i dipendenti e le strutture che la compongono.
Permette di descrivere e gestire la struttura aziendale (anche multi ragione sociale), tutte le unità produttive che la compongono, le aree, i luoghi di lavoro, le attività e i processi lavorativi.

Gestisce l'anagrafica dettagliata dei lavoratori e delle mansioni ricoperte, comprensiva dei rischi valutati a cui sono sottoposti i lavoratori. Gestisce inoltre le figure aziendali per la sicurezza e la relativa documentazione (nomine, scadenziari, etc.). Informa automaticamente i responsabili e i preposti sulle attività e sugli adempimenti (ad esempio, avvisa automaticamente il medico competente sulle nuove assunzioni).

Permette di definire l'organigramma degli incarichi per ogni sede e controlla che le figure previste siano regolarmente nominate e presenti.

Fornisce un'ampia varietà di reportistiche e stampe, alcune molto utili a livello operativo (ad esempio il tesserino di riconoscimento e la scheda di masione).

Permette la creazione e la gestione di una vera cartella elettronica. E' indirizzata al medico competente e a coloro che all'interno dell'azienda sono preposti al controllo dell'attività di sorveglianza sanitaria e igiene del lavoro. Gestisce anche il caso in cui più medici lavorino per l'azienda e la presenza di un medico coordinatore.

Il medico è accompagnato da semplici procedure guidate che gli permettono di creare velocemente tutta la documentazione come previsto dalla legge (cartella sanitaria, visita medica e documento di idoneità), eseguendo l'importazione dei dati e la compilazione automatica laddove possibile.
La documentazione è conservata in maniera elettronica, lasciando al medico la possibilità di creare una copia cartacea.
E se il medico non utilizza il sistema, vengono gestiti e scadenziati tutti i certificati di idoneità alla mansione.

Il sistema fornisce ampia reportistica e gestisce tutte le scadenze e gli adempimenti relativi (visite in scadenza, mai visitati, etc.) e informa automaticamente tutti i responsabili e i preposti. Nel caso dell'utilizzo da parte di uno o più medici è in grado di generare l'Allegato 3B.

Permette la gestione delle attività di informazione, formazione ed addestramento aziendale secondo gli ultimi dettami normativi.

Registra tutta l'attività formativa dei lavoratori (compresi gli attestati gestiti a crediti formativi) permettendo di caricare in formato elettronico la documentazione comprovante (attestati); incrocia gli incarichi per la sicurezza e il mansionario con il relativo obbligo formativo.

Storicizza tutta l'attività formativa per ogni singolo dipendente archiviando tutte le informazioni (anche in maniera automatica). Fornisce la possibilità di generare il libretto formativo del lavoratore.

Permette di creare e gestire in autonomia un corso di formazione con tutti i dettagli (contenuti, date, partecipanti, registri, etc.) fino all'emissione dell'attestato (che può essere poi archiviato automaticamente!).
Tramite questa funzionalità è quindi possibile gestire il formalismo del sistema formativo interno con emissione di registri, prove di verifica e attestati.

Il sistema fornisce ampia reportistica e gestisce tutte le scadenze e gli adempimenti relativi e informa automaticamente tutti i responsabili e i preposti.

Tramite questa funzionalità è possibile gestire le tipologie dei documenti, dei moduli e delle procedure all'interno del sistema, definendone l'obbligatorietà rispetto alle sedi.

Permette di caricare in formato elettronico la documentazione con possibilità di attribuire scadenze individuali e permettendo di storicizzare tutte le informazioni tramite l'archiviazione delle vecchie revisioni dei singoli documenti (anche in maniera automatica).
Tramite la funzione di creazione di modelli (template) documentali gli utenti possono generare documenti standardizzati precompilati direttamente dal sistema con pochi click.

Il sistema gestisce tutte le scadenze e gli adempimenti relativi e informa automaticamente tutti i responsabili e i preposti, oltre a fornire ampia reportistica.

Tramite questa funzionalità è possibile gestire tutte le attrezzature, le macchine, gli impianti e gli elementi costruttivi presenti in azienda; per ognuno di essi è possibile gestire la conformità e l'archivio elettronico documentale (dove ogno documento viene scadenziato e storicizzato).

Permette di elaborare e utilizzare le schede di verifica macchina e permette di effettuare le verifiche periodiche, mantenendo lo storico e gestendo la non conformità delle verifiche non superate; genera automaticamente tutta la documentazione D.Lgs. 81/2008 Titolo III - Capo I: il documento di valutazione rischio e stato delle attrezzature, il documento riassuntivo delle verifiche eseguite e il documento di valutazione delle non conformità.
Tramite la codifica di ogni elemento, è possibile stampare etichette identificative per automatizzare il processo di riconoscimento (anche via dispositivi dotati di fotocamera per acquisizione barcode, ad esempio).

Il sistema gestisce tutte le scadenze e gli adempimenti relativi e informa automaticamente tutti i responsabili e i preposti. Fornisce ampia reportistica e una moltitudine di stampe operative.

Tramite questa funzionalità è possibile gestire gli estintori di qualsiasi tipo presenti in azienda, la conformità e l'archivio elettronico della documentazione relativi ad ogni estintore..

Gestisce le schede di verifica di ogni estintore e permette di effettuare le verifiche periodiche, mantenendo lo storico, direttamente tramite il sistema. Tramite la codifica di ogni elemento, è possibile stampare etichette identificative (anche integrate nel cartellino UNI) per automatizzare il processo di riconoscimento (anche via dispositivi dotati di fotocamera per acquisizione barcode, ad esempio), rendendo particolarmente snella anche l'attività di sorveglianza interna.

Il sistema permette di riassumere tutte le informazioni in opportuni report e gestisce tutte le scadenze delle verifiche, dei controlli e delle revisioni di ogni estintore informa automaticamente tutti i responsabili e i preposti.

Questa funzionalità permette la gestione di un archivio di sostanze e soluzioni utilizzati in azienda, comprensivo di tutti i dettagli e documentazione allegata prevista dalla normativa.

Le informazioni possono essere adeguatamente riassunte in report e sono integrate in altre parti del sistema (ad esempio, nella scheda di sede).

Questa funzionalità permette di registrare elettronicamente gli infortuni specificando in maniera guidata gli indicatori significativi a norma UNI-INAIL. In caso di ricadute riconducibili ad un infortunio pregresso, è possibile creare un aggiornamento dello stesso.
Si crea quindi un archivio dettagliato degli infortuni che permette di analizzare in maniera dettagliata i dati secondo quanto previsto dalla normativa e valutare i comportamenti dei dipendenti.

Tutte le informazioni possono essere estatte sotto forma di report ed in particolare è possibile generare gli indici degli infortuni secondo la norma UNI 7249:2007 e una completa statistica di tutti gli indicatori, estremamente utile in fase di analisi delle cause.

Questa funzionalità permette di gestire tutti i DPI presenti in azienda, definendone le tipologie, le caratteristiche e le norme di riferimento da rispettare. Ne definisce l'obbligatorietà sui lavoratori tramite l'associazione alle mansione e ne monitora l'assegnazione e la dotazione.

Gestisce il magazzino dei DPI specifici con tutti i dettagli (seriali, lotti, taglie, etc), le giacenze puntuali e le valorizzazioni (anche organizzate per cantiere e/o commessa). Traccia la consegna, la restituzione, le manutenzioni e il fine vita.

Oltre ai tanti report con cui è possibile riassumere ed estrarre le varie informazioni, il sistema genera automaticamente tutta la documentazione comprovante le consegne.

Tramite questa funzionalità è possibile segnalare in tempo reale incidenti, situazioni pericolose e comportamenti pericolosi. Ad ogni segnalazione è possibile associare una serie di dettagli identificativi del luogo, dell'accaduto e delle persone coinvolte fino all'identificazione di attrezzature, impianti, DPI o sostanze specifiche.

Ad ogni segnalazione è possibile allegate foto, immagini e qualsiasi tipo di documento (verbali, etc) ed è possibile raccogliere in tempo reale le firme dei soggetti coinvolti, direttamente dal sistema.
Per gli utenti in grado di eseguire valutazioni (es. RSPP) è possibile identificare pericoli specifici categorizzati, stabilire misure di prevenzione e protezione e collegarci attività, integrando il flusso di gestione della segnalazione all'interno del processo di miglioramento.

I report a disposizione permettono non solo di estrarre le registrazioni ma di analizzare in maniera grafica la distribuzione statistica dei vari pericoli, al fine di valutare la rischiosità e le aree su cui è opportuno intervenire a livello di pianificazione globale.

Il cuore del sistema di gestione, è trasversale ad ogni funzionalità presentata perché da ogni informazione presente in Sicureasy.com® (documenti, attestati, attrezzature, dpi, lavoratori, etc) è possibile creare un'attività, che sia per la gestione di una non conformità, di un processo di miglioramento o semplicemente un'attività interna di coordinamento. E' il modulo che permette di chiudere il cerchio del sistema di gestione, sia che parliamo di PDCA o di articolo 30 del d. lgs. 81/08.

E' un gestore di attività completo tracciare l'avanzamento delle stesse e definire le responsabilità, le priorità e le scadenze, con la possibilità come detto sopra di creare relazioni con tutte le informazioni a sistema mantenendo quindi un legame preciso fra azione di miglioramento e non conformità. Uno strumento pensato per dimostrare "chi fa cosa" che semplifica ad esempio il lavoro dell'organo di vigilanza. Ogni utente del sistema può essere responsabile (target) di una o più attività, senza bisogno di avere i permessi per la gestione globale delle stesse.

I report a disposizione permettono di estrarre le registrazioni in formato tabellare per monitorare gli avanzamenti e di creare delle vere e proprie schede di attività cartacee, laddove la gestione lo richieda.

Utilizzando le informazioni presenti a sistema (lavorazioni, aree di lavoro, rischi, etc.) è possibile costruire velocemente il DVR generale, anche semplificato secondo le procedure standardizzate: il sistema esegue autonomamente l'elaborazione e la sintesi di tutte le informazioni a sistema (attività, rischi, mansioni, aree, attrezzature, sostanze, etc) necessarie per l'elaborazione, indicando anche quelle mancanti.

Con pochi click si genera automaticamente un documento elettronico editabile con un qualsiasi elaboratore testi; una volta firmato, il documento può essere acquisito elettronicamente assieme ai successivi aggiornamenti (conservando lo storico e gestendo le revisioni).

Tramite il gestore di modelli documentali è possibile generare il DVR in formato editabile secondo un modello definito dall'utente, che può essere specifico per ogni DVR elaborato.

Un software semplice da utilizzare

Non ti preoccupare, è un software semplicissimo da utilizzare!

Grazie al continuo feedback dei nostri clienti abbiamo sviluppato un'interfaccia chiara, leggibile ed intuitiva.

Il sistema ti si presenta strutturato a moduli, dove ogni modulo corrisponde ad un argomento specifico o ambito: in ogni menù di ogni modulo trovi sempre la possibilità di consultare le informazioni, di visualizzarle, di aggiungerle e l'elenco di tutti i report e stampe che puoi generare, relativamente a quell'ambito.

Se non l'hai mai visto in azione, saremo lieti di illustrartelo: cosa aspetti a richiedere la tua licenza gratuita?